Orgogliosi della partnership con ninjaOne

ReportG2
20/09/2023

Confermiamo appieno i risultati del report G2

 

valutato come RMM n. 1 dai revisori di G2 per il 18° trimestre consecutivo ed ha ottenuto  le prime posizioni in quattro categorie nel rapporto di ricerca dell’estate 2023.

 

Cos’è un RMM?

RMM (Remote Monitoring and Management) è un software di monitoraggio che permette il tracciamento, l’analisi e la gestione dello stato delle reti e relativi apparati.

Come funziona un RMM?

Sui dispositivi aziendali (server, macchine virtuali, dispositivi di rete, desktop, etc. ...), viene installato un software “leggero” comunemente indicato agent o sonda. Il software RMM raccoglie informazioni dettagliate degli endpoint relativamente a prestazioni, integrità e stato rendendole disponibili ai tecnici IT in tempo reale.

Quali sono i vantaggi di un RMM?

L’RMM consente al supporto tecnico di fornire un servizio proattivo riducendo drasticamente i tempi di interruzione/ripristino aumentando l’efficienza e riducendo i costi dell’infrastruttura IT.

Attraverso l’agent i tecnici possono collegarsi da remoto per eseguire verifiche, programmare installazioni di pacth, eseguire operazioni di manutenzione riducendo, di conseguenza, gli interventi on-site. 

 

Read more: